LE NOSTRE RIVISTE SPECIALIZZATE

Varie
venerdì 14 aprile 2017
Motocross spettacolo a Pietramurata con il mondiale MXGP

Un altro mondiale infiamma il Garda Trentino, territorio dell’attività outdoor ma anche di grandi appuntamenti sportivi internazionali. Il 15 e 16 aprile sarà la volta del motocross con la quinta prova (la prima in Europa) della challenge iridata della classe regina, quella nota agli appassionati con l’acronimo MXGP. Il Gran Premio del Trentino si svolgerà nel crossodromo del “Ciclamino” di Pietramurata, impianto rinnovato e modernissimo che ospita il sesto mondiale consecutivo dal 2012 e si conferma una delle location più apprezzate a livello internazionale dagli addetti ai lavori e dai funamboli delle due ruote a motore.
Inserito in un contesto ambientale unico al modo, il crossodromo il Ciclamino ha una serie di caratteristiche e particolarità che ne fanno uno dei tracciati maggiormente apprezzati sia dai piloti esperti sia dai piloti meno esperti. La pista, completamente rinnovata e allargata, è lunga 1660 metri ed è molto impegnativa dal punto di vista tecnico, oltre a svilupparsi in una posizione assolutamente spettacolare: dalle tribune si ha una visione d’insieme del tracciato che consente agli appassionati di godersi ogni metro della gara, senza perdersi il cuore del confronto fatto di salti mozzafiato, accelerazioni, curve paraboliche, sorpassi. Il circuito dispone di una grande palazzina al centro dell’impianto con fornitissimo negozio di abbigliamento e punto vendita di moto offroad con modelli delle migliori marche. Tra i servizi: ampio paddock attrezzato, nuove docce ed estesa zona lavaggio moto con oltre 40 postazioni, oltre a un grande parcheggio. I tracciati sono disegnati all’interno di una struttura di 70 mila metri quadrati aperta tutto l’anno (mercoledì, sabato e domenica ore 10-18) sulla quale è possibile allenarsi per diverse specialità come Enduro, Trial, Minicross, Quad e Bmt.
Al via della prova mondiale di Pietramurata (organizzata dal Moto Club Arco Alto Garda Offroad) ci saranno tutti i campioni della classe MXGP, da Tim Gajser al fenomeno italiano Antonio Cairoli, da Romain Febvre a Clement Desalle e Jeremy van Horebeek. Sabato 15, dal mattino sono previste le prove e quindi le gare di qualificazione (per la categoria MXGP orari 12.15 e 17.10 rispettivamente). Domenica 16 il clou: il mondiale MXGP vivrà le due attese manche alle 14.15 e alle 17.10. Saranno due giorni ad alto tasso agonistico e spettacolare. Gli appassionati del motocross e i visitatori arrivati nell’ambito per la Pasqua potranno godersi il loro sport preferito e approfittare dell’occasione per scoprire la natura e le mille opportunità offerte dal Garda Trentino, in una piacevole mix di adrenalina, spettacolo e vacanza.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,453 sec.

Inserire almeno 4 caratteri



SporTrentino.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trento (aut. n. 1.250 del 20.04.2005) e curata da PegasoMedia srl