LE NOSTRE RIVISTE SPECIALIZZATE

Sport di montagna
mercoledì 31 maggio 2017
Domenica a Roncone parte Trentino Vertical Circuit

Nicola Pedergnana in gara alla Roncone Vertical 2016
Nicola Pedergnana in gara alla Roncone Vertical 2016

È tutto pronto per l’esordio di Trentino Vertical Circuit, il nuovo "challenge" dedicato alla corsa in montagna, che domenica 4 giugno inizierà la nuova avventura con la disputa del Roncon Vertical, organizzato dallo Ski Alp Roncone. Una competizione che raggiunge quest’anno la sesta edizione e che si è rifatta il maquillage proprio a seguito dell’ingresso nel nuovo circuito, che comprende quattro sfide, ovvero questa gara, il 7° Verticale del Cornon in Val di Fiemme il 24 giugno, il 1° Vertical Vioz a Pejo del 20 agosto e il 1° Rosetta Vertical di San Martino di Castrozza del 23 settembre.
Sposando la filosofia del nuovo ambizioso circuito, nel quale lo sviluppo dei tracciati non è rigidamente vincolato ai mille metri canonici di dislivello, il Roncon Vertical avrà una partenza più a valle rispetto alle precedenti cinque edizioni, con lo start previsto in piazza Dante Alighieri a Roncone (quota 815 metri), quindi arrivo ai 2.215 metri del Monte Cimon, dopo aver percorso 6 km e 1.400 metri di dislivello. Il primo tratto sarà caratterizzato da un ciotolato, uscendo dal paese si imbocca una strada sterrata e quindi il sentiero che porta in vetta, con l’ultimo chilometro su un prato che porta al traguardo.
Le iscrizioni sono ancora aperte on line sul sito www.skialproncone.it e fra queste non mancano quelle di alcuni atleti di assoluto livello, appartenenti al Team La Sportiva, partner importante di questo circuito assieme a Trentino Marketing e ad altre aziende territoriali che valorizzano i prodotti, come Pastificio Felicetti, Acqua Pejo e Caseificio del Primiero, nonché Named Sport che mette a disposizione i pacchi gara.
Cronometro alla mano si ripeterà la sfida di dodici mesi fa fra lo specialista della Val di Rabbi Nicola Pedergnana e il campione di casa Patrick Facchini, che conclusero in questo ordine le proprie fatiche dopo circa mezz'ora di gara, staccati di poco più di un minuto. Quest’anno, però, essendo il percorso più lungo, il tempo di percorrenza dovrebbe assestarsi sui 55 minuti e i due favoriti dovranno fare i conti anche su Marco Facchinelli, altro forte atleta delle competizioni di sola ascesa.
Fra le novità di quest’anno c’è la possibilità di assistere alla gara in quota, arrivando in macchina fino a Malga Giuggia, proseguendo poi a piedi con due opportunità: raggiungere la metà del tracciato o salire verso il traguardo, camminando per 40 minuti su un sentiero pianeggiante.
Il programma della manifestazione prevede distribuzione dei pettorali e pacco gara presso l’Hotel Ristorante Miramonti in località Pozza a Roncone dalle 17 alle 19 del sabato, quindi domenica 4 giugno ritrovo alle ore 7,30 presso piazza Dante Alighieri a Roncone e alle 9 lo start. Seguirà il pranzo negli alberghi della zona e premiazioni presso l'albergo Miramonti in lovalità La Pozza verso le 14,30.
C’è grande entusiasmo nel direttivo coordinato da Mattia Facchini: «Siamo pronti per questa nuova sfida e siamo convinti che il nuovo progetto del circuito trentino darà i propri frutti, anche grazie alla presenza di sponsor di rilievo, che permettono di proporre un montepremi interessante. Ringrazio tutti quelli che ci hanno creduto e per quanto riguarda la nostra gara tutti i partner che hanno deciso di affiancarci».

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,547 sec.

Inserire almeno 4 caratteri



SporTrentino.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trento (aut. n. 1.250 del 20.04.2005) e curata da PegasoMedia srl