LE NOSTRE RIVISTE SPECIALIZZATE

Atletica
martedì 26 giugno 2018
Sabato la Valandro Vertical con Facchini e Ghirardi

A pochi giorni dal via, sono arrivate anche le attese iscrizioni dei big alla Valandro Vertical Race, che sabato 30 giugno vivrà la propria terza edizione e assumerà valore come prima delle tre prove del nuovo Comano Mountain Circuit, nato con l’obiettivo di portare i runner alla scoperta delle cime e degli scorci più suggestivi delle Giudicarie Esteriori.
Già un centinaio di atleti si sono garantiti un pettorale per la gara in salita organizzata dalla dinamica Comano Mountain Runners, ricordando che l’apertura delle iscrizioni è stata prorogata fino a giovedì 28 giugno.
Tra gli iscritti, spiccano su tutti i vincitori delle passate edizioni. Al femminile la grande favorita è la bresciana Corinna Ghirardi che, dopo i successi del 2016 e del 2017, andrà a caccia del tris e potrà provare a limare il record che già le appartiene (56’53”). Al maschile, invece, gli occhi saranno puntati sullo specialista trentino Patrick Facchini, che ha annunciato la propria presenza, lui che vinse la prima edizione della gara nel 2016, facendo segnare il tempo record di 41’56”. Nel 2017, invece, s’impose Gabriele Fedrizzi, che sabato sarà ai nastri di partenza per provare a difendere il titolo.

Il giudicariese Patrick Facchini in azione alla Valandro Vertical Race
Il giudicariese Patrick Facchini in azione alla Valandro Vertical Race

Assieme a loro, ci sarà anche Luca Binelli (secondo nel 2016 alle spalle di Facchini), in attesa delle iscrizioni dell’ultima ora, con la possibilità di vedere al via anche alcuni portacolori del Team La Sportiva. Il noto marchio trentino, tra l’altro, ha deciso di appoggiare la Comano Mountain Runners nella nuova avventura, sposando il progetto di una società giovane e che, fin da subito, ha mostrato grande passione, entusiasmo e capacità organizzativa.
La grande novità del 2018 per la Valandro Vertical Race è rappresentata dall’orario di partenza. La gara, infatti, si correrà alle luci del tramonto, con start previsto alle ore 18 da Seo, frazione del comune di Stenico. Una scelta voluta per dare un ulteriore tocco di spettacolarità all’evento, che andrà in scena su un percorso 3,3 chilometri e 1.100 metri di dislivello positivo, con arrivo ai 2.221 metri di Cima Brugnol, vetta del Monte Valandro, dove i concorrenti potranno godere di una vista a 360°. La magggior parte del tracciato, non troppo tecnico, si sviluppa su una panoramica dorsale erbosa, con gli ultimi due chilometri disegnati sulla cresta che corre lungo il crinale di Cima Brugnol. I primi arrivi sono previsti verso le ore 18.40, con cena, premiazioni e grande festa a seguire, in programma nell’accogliente area del Parco Cugol di Seo.
La Valandro Vertical Race 2018 sarà valida anche come primo Memorial Franco Zambanini, iniziativa nata dalla collaborazione con il Gruppo Valandro per ricordare uno dei soci fondatori dell’omonimo Circolo Culturale Ricreativo, attivissimo nel mondo del volontariato e membro del gruppo dei vigili del fuoco di Stenico. Durante l’intero evento sportivo sarà presente anche l’Admo, l’associazione donatori midollo osseo, che allestirà uno stand informativo e offrirà la possibilità di iscriversi a quanti fossero interessati.
La gara di sabato 30 giugno, come anticipato, sarà la prima delle tre gare del nuovo Comano Mountain Circuit, che nel mese di agosto proporrà la Comano Ursus Extreme Trail sulla doppia distanza di 34 e 58 km, a precedere l’appuntamento del 22 settembre con la SkyGhez.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,422 sec.

Inserire almeno 4 caratteri



SporTrentino.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trento (aut. n. 1.250 del 20.04.2005) e curata da PegasoMedia srl