LE NOSTRE RIVISTE SPECIALIZZATE

Sport di montagna
venerdì 29 giugno 2018
Oltre 120 runner al via della Valandro Vertical Race

Oltre 120 runner hanno risposto all’appello della Valandro Vertical Race, che domani (sabato 30 giugno) vivrà la propria terza edizione, proponendo la novità della partenza in orario serale.
La prima delle tre gare del neonato Comano Mountain Circuit scatterà alle ore 18 da Seo, frazione del comune di Stenico, e porterà i concorrenti a confrontarsi su un suggestivo percorso di 3,3 chilometri e 1.100 metri di dislivello positivo, con arrivo ai 2221 metri di Cima Brugnol.
La maggior parte del tracciato, non troppo tecnico, si svilupperà su una panoramica dorsale erbosa, con gli ultimi due chilometri disegnati sulla cresta che corre lungo il crinale di Cima Brugnol, vetta del Monte Valandro, che offrirà ai partecipanti una vista mozzafiato a 360°. Dalle ore 15.30 sarà disponibile nella piazza di Seo il ritiro pettorali e pacco gara – comprensivo anche di un gadget firmato La Sportiva e di prodotti a km 0 delle migliori aziende agricole del territorio grazie alla collaborazione con Deges - con verifica pettorali e posizionamento in griglia di partenza alle 17.45. Alle ore 18 verrà dato lo start, con i primi arrivi previsti poco dopo le ore 18.40. A seguire, una volta terminata la gara, ci saranno cena, premiazioni e grande festa finale, in programma nell’accogliente area del Parco Cugol di Seo.

Nella starting list della gara organizzata dalla Comano Mountain Runners spiccano i nomi degli specialisti Patrick Facchini e Corinna Ghirardi, due atleti che sono già riusciti a inserire il proprio nome nell’albo d’oro della manifestazione. Facchini vinse la prima edizione nel 2016, facendo segnare il tempo record di 41’56”, e tornerà per andare a caccia del bis.
Dodici mesi fa, invece, s’impose Gabriele Fedrizzi, che al pari di Facchini sarà in gara domani. Si presenterà ai nastri di partenza anche la forte bresciana Corinna Ghirardi, che proverà a confermarsi ancora una volta sul primo gradino del podio, lei che ha vinto entrambe le edizioni della Valandro Vertical Race finora disputate e che detiene il record in rosa della competizione (56’53”).
Assieme ai tanti atleti in gara, sarà presente anche Admo, l’associazione donatori midollo osseo, che allestirà uno stand informativo e offrirà la possibilità di iscriversi a quanti fossero interessati. Sono già molti i testimonial sportivi di Admo, tra cui anche lo skyrunner della Val di Fiemme Paolo Larger.
La Valandro Vertical Race inaugurerà la prima edizione del Comano Mountain Circuit, nato con l’obiettivo di portare i runner alla scoperta delle cime e degli scorci più suggestivi delle Giudicarie Esteriori. Sono tre, in totale, le prove che compongono il circuito. Il 4 agosto prossimo sarà la volta della Comano Ursus Extreme Trail, disponibile sulla doppia distanza di 34 e 58 km, mentre sabato 22 settembre toccherà alla SkyGhez, gara di 20 km con 2200 metri di dislivello.
Per info e iscrizioni consultare il sito web www.comanomountainrunners.it

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,438 sec.

Inserire almeno 4 caratteri



SporTrentino.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trento (aut. n. 1.250 del 20.04.2005) e curata da PegasoMedia srl