LE NOSTRE RIVISTE SPECIALIZZATE

Mondosport
mercoledì 20 febbraio 2019
Serie A: lotta per il 4° posto e per non retrocedere in evidenza

Con la Juventus saldamente in testa alla classifica di serie A e il secondo posto del Napoli praticamente blindato da diverse settimane, il focus sul campionato si sposta sulla lotta per il quarto posto, che vede coinvolte diverse squadre e forse anche di più sulla lotta per la salvezza. Quattro squadre lottano per un posto in Champions League e per accedere alla prossima stagione di Europa League. Delle quattro la più accreditata sembra essere il Milan di Gennaro Gattuso. Risolto il problema d’attacco e di organico, i rossoneri possono procedere spediti, anche perché a parte il derby con l’Inter e la sfida contro la Juventus, hanno sulla carta un calendario abbastanza favorevole. Stesso discorso che vale in effetti anche per la Lazio, che ha già affrontato sia la Juventus che il Napoli, mentre la Roma, che a inizio stagione era data come squadra favorita per un piazzamento Champions dovrà faticare più del solito, nonostante abbia da poco scoperto il suo nuovo talento: Nicolò Zaniolo, a segno anche in Champions con una bella doppietta contro il Porto di Sérgio Conceição e Iker Casillas. C’è poi una outsider di lusso come questa Atalanta di Gasperini, squadra che dopo un pessimo avvio di stagione, ha recuperato alla grande, ottenendo anche vittorie importanti come quella perentoria contro l’Inter in campionato e contro la Juventus dei record di Massimiliano Allegri in Coppa Italia.

Tutte squadre altamente competitive e con obiettivi differenti per questa stagione, con Roma e Lazio ancora in corsa per l’Europa e Milan e Atalanta equamente divise tra campionato e Coppa Italia. L’Inter di Spalletti, nonostante qualche punto perso per strada ha ancora un leggero vantaggio e può comunque difendere il suo attuale terzo posto in classifica. C’è poi qualche leggera possibilità di accedere in Europa League per Torino, Sampdoria e Fiorentina, nonostante si tratti pur sempre di squadre discontinue, le quali però possono contare sia sulla forza del collettivo, sia sui singoli e tanti talenti che occupano le fila di queste tre squadre, sempre più competitive. In merito al discorso relativo al betting online trovi le quote calcio aggiornate in tempo reale per quanto riguarda i prossimi turni del campionato di serie A 2018-2019. A proposito di competitività, la lotta per la salvezza anche quest’anno diventa interessante, anche se la classifica e i numeri sembrano andare contro il Chievo di Di Carlo, non ancora condannato dalla matematica, ma al momento molto staccato rispetto al resto del gruppo. Ha fatto qualche passo in avanti questo Frosinone, specialmente dopo la vittoria a sorpresa a Genova, contro la Sampdoria di Marco Giampaolo.
Salendo rispetto alla classifica provvisoria di serie A, troviamo poi quel gruppetto attualmente composto da Empoli, Bologna, Udinese, Cagliari e Spal. Sulla carta Genoa e Parma, sia per una questione di punti, ma anche per il gioco finora espresso, dovrebbero in teoria essere fuori portata, per quanto riguarda la retrocessione. Il campionato è ancora molto lungo, ma sarà interessante seguire le dinamiche di questo gruppo, dove almeno una tra Empoli, Bologna, Udinese e forse Cagliari, dovrà dire addio al campionato di serie A. Si tratta però di squadre, è bene sottolinearlo, che al momento sono piuttosto competitive e in un buono stato di forma. Si pensi ad esempio a quello che hanno fatto Spal, Frosinone e soprattutto il Bologna di Mihajlovi?, che ha saputo giocare ad armi pari contro una squadra come l’Inter di Spalletti.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,703 sec.

Inserire almeno 4 caratteri

SporTrentino.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trento (aut. n. 1.250 del 20.04.2005) e curata da PegasoMedia srl