LE NOSTRE RIVISTE SPECIALIZZATE

Atletica
martedì 2 luglio 2019
Sabato prossimo il «Giro del Lago di Levico»

Sabato pomeriggio il «Giro del Lago di Levico» aprirà il programma estivo degli eventi targati «La 30 Trentina», che ci accompagneranno all’ottava edizione della gara podistica di trenta chilometri disegnata in Valsugana, in Trentino, e prevista per domenica 22 settembre.
Il primo atto del calendario di manifestazioni predisposto dall’Asd Non Solo Running è dunque il «Giro del Lago di Levico», che punta a ripetere, se non superare, le 600 presenze registrate nel 2018, prima edizione ufficiale della prova di dieci chilometri con un dislivello di un centinaio di metri, interamente tracciata a ridosso delle acque del Lago di Levico, con partenza ed arrivo fissati nel verde di Parco Segantini.
«L’anno scorso abbiamo raggiunto un numero di iscritti inatteso – è il commento di Loris Zortea, responsabile organizzativo in seno all’Asd Non Solo Running – ed al momento la tendenza è quella di avvicinare le 700 presenze. C’è tempo fino a mercoledì 3 luglio per completare l’iscrizione ed in tal senso siamo fiduciosi, perché la gara a bordo lago piace notevolmente, inclusa la possibilità di partecipare al termine della fatica alla festa organizzata nel Parco Segantini, una sorta di terzo tempo tra divertimento e musica».
Dodici mesi fa a firmare la prima edizione del «Giro del Lago di Levico» furono i due trentini di origine centrafricana Nekagenet Crippa e Adiam Yemane Negasi e sabato, a partire dalle 18.30, si potranno conoscere i loro successori.
Il tracciato di gara ha ben pochi segreti: il fascino di correre a ridosso dell’acqua si potrà apprezzare sin dai primi metri lungo la Strada dei Pescatori (tratto conclusivo de «La 30 Trentina», percorso in senso inverso) ed una volta raggiunta l’estremità occidentale del Lago di Levico i podisti imboccheranno il sentiero nel bosco ai piedi del Colle di Tenna, che lungo la sponda meridionale li accompagnerà verso la zona dei campeggi e del lido, per fare quindi ritorno a Parco Segantini. A chi volesse invece affrontare lo stesso percorso, ma senza il vincolo del cronometro, sarà possibile partecipare alla marcia non competitiva, che scatterà cinque minuti più tardi (18.35): per tutti i dettagli e per completare l’iscrizione, si rimanda al sito web della manifestazione, www.latrentatrentina.com.
Il cammino di avvicinamento a «La 30 Trentina» proporrà nuovamente anche il «Pergine Urban Trail», la prova a metà strada tra una corsa su strada ed un trail, in programma domenica 8 settembre tra il centro cittadino diPergine ed il castello che lo domina dall'alto, mentre il fine settimana del 22 settembre, oltre all'ormai tradizionale 30 km, proporrà il consueto menù con l'Happy Strongboy del sabato pomeriggio a Pergine Valsugana e La Camminata per la Vita, la marcia non competitiva a scopo benefico che anticiperà i protagonisti de «La 30 Trentina» nella mattinata di domenica tra Pergine e Levico Terme, proprio sul tracciato finale di gara.
Si tratta insomma di un'estate ricca di proposte per abbinare l'attività fisica alla possibilità di godere di un territorio di grande fascino e pregio, ideale per trascorrere momenti di relax.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,672 sec.

Inserire almeno 4 caratteri

SporTrentino.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trento (aut. n. 1.250 del 20.04.2005) e curata da PegasoMedia srl