mercoledì 16 luglio 2008 SACCO SAN GIORGIO
Varie

24 h calcio a7 il maltempo non vince !


1^ edizione torneo "24 ore non stop calcio a7"
12-13 luglio 2008 - campo Fucine Borgo Sacco

la squadra del Bar Scaletta, 1^ classificata al torneo 24h


il maltempo non vince !
di Sandro Festa

Grandissimo successo nonostante il tempo non sia stato amico per questa 1^ edizione "24 ore non stop di calcio a7".

Le 18 squadre partecipanti a questa originale e faticosa maratona calcistica hanno dovuto affrontare, oltre agli avversari, anche le condizioni meteo più avverse, caratterizzate da continui temporali con pioggia abbondante e fastidiosa.

Se le condizioni meteo hanno impedito l'esibizione dei 2 gruppi musicali, le previste sfide di rodeo sul bisonte meccanico, se hanno messo a dura prova l'organizzazione e la logistica della manifestazione, di sicuro non hanno scoraggiato i giocatori, armati di sfrenata passione per il pallone e tanta voglia di divertirsi in compagnia in qualsiasi ora del giorno e della notte !

Nessuno si è lamentato della pioggia, del fango che bisognava affrontare per arrivare alla zona cucina e bar, di qualche disguido organizzarivo causato comunque dal maltempo, della mancata esibizione dei due gruppi, dell'impossibilità di sfidare il bisonte, di trovare un posto asciutto dove piantare la tenda ...

Insomma ... gente fantastica, corretta fuori e dentro il campo da gioco, educata e sempre pronta a incoraggiare noi organizzatori, sempre pronta a sdramatizzare la situazione, sempre pronta ad aiutare in caso di bisogno.

Una festa, una festa di calcio e di amici.
Peccato per il maltempo che comunque è stato sconfitto.

Questa 1^ edizione è stata vinta dalla squadra BAR SCALETTA, ripescata come una delle due migliori terze qualificate dopo la fase di qualificazione organizzata in tre gironi di sei squadre.
Vince la finale ai danni della fortissima squadra dei ragazzi di Villalagarina, SPRITZ MEN, sicuramente i favoriti anche perchè vincitori del loro difficile girone con 13 punti in 5 partite, con 24 gol fatti e solo 4 subiti.

La finale per il terzo/quarto posto è stata vinta dalla squadra ASD TRIDENTINA che non ha nemmeno dovuto sudare contro la squadra ALBANIA in quanto ritiratasi per i troppi giocatori infortunati ed acciaccati.
ASD TRIDENTINA aveva comunque conquistato il secondo posto nel suo girone alle spalle proprio di SRITZ MEN, quindi un'altra delle squadre favorite per le fasi finali.

Stupenda la qualità e la tecnica di gioco espressa da tutte le squadre, veramente un livello veramente alto visibile solo in tornei molto più conosciuti e blasonati di questo che comunque diventerò un appuntamento imperdibile.

La prossima edizione sarò sicuramente migliore, con altre novità che al momento teniamo segrete ma che comunque stupiranno ed andranno ad arricchire questo evento che non vuol essere solo calcio ma anche musica, divertimento e buona compagnia.

Del resto di EVENTO si tratta, in qualche modo siamo entrati nella storia, in quel di Rovereto è il primo torneo di calcio sviluppato non stop nell'arco delle 24 ore !

Per qualche giorno io e Devis ci riposiamo ma stiamo già pensando alla seconda edizione ... la storia deve continuare ... the show must go on !

Se il cielo ci aiuterà ...

Grazie a tutti, di cuore !

Ai giocatori, agli amici ragazze mogli dei giocatori, a chi ci ha dato una mano e anche l'altra, a chi era venuto solo per giocare e si è ritrovato full time in cucina, al bar e alla cassa ( mitico e ineguagliabile Antonello Aquilini, un vero amico ! ), a Mustafà instancabile e prezioso aiuto prima durante e dopo il torneo, Mariacarla, Mauro, mister Mirco "Cive", mister Roberto della famiglia dei "Pocia", Diablo, Berto, Silvia, Elisa, Oltien, Andrea, Loris.

Grazie al Comune di Rovereto, in particolar modo al Vice Sindaco Cristian Sala, subito favorevole e sensibile alla richiesta di questo particolare torneo.

Grazie ai due vigili della Polizia Municipale di Rovereto che hanno capito la situazione parcheggi e ci hanno aiutato.

Un particolare ringraziamento a Mariano, il nostro arbitro Federale nonchè inossidabile e storica figura del Sacco San Giorgio calcio, che grazie alla sua passione ha diretto la finale e due partite molto "sentite" sotto una pioggia da diluvio universale.

Grazie a tutti, ancora, di cuore, anche a chi magari ho sbadatamente dimenticato.

Non dimentico certo Devis Bertè, l'ideatore di questo torneo.
Una macchina organizzativa instancabile, un cervello con quadri-processore e una memoria illimitata ... megabyte infiniti.
Sempre fiducioso, positivo, anche quando le previsioni meteo erano scontate e davano pioggia, temporali e chissà che altro ...
Instancabile, non ha un pulsante per fermarlo, và a pile autoricaricanti, secondo me è un alieno e non ce lo vuol dire ...

Ciao a tutti, alla prossima !


Qui di seguito trovate il link per aprire le foto della:


1^ classificata - Bar Scaletta

2^ classificata - Spriz Men

3^ classificata - ASD Tridentina

4^ classificata - Albania

e il link per la classifica fase eliminatoria:

classifica per gironi

di Sacco San Giorgio
© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0.014 sec.