LE NOSTRE RIVISTE SPECIALIZZATE

VOLLEY
domenica 25 gennaio 2015

Dopo dieci vittorie consecutive, la corsa dell’ENERGY T.I. Diatec Trentino in SuperLega UnipolSai conosce una battuta d’arresto. Stasera la formazione di Stoytchev è infatti caduta al PalaPoli di Molfetta, sul campo di una Exprivia Neldiritto che ha confermato in tutto e per tutto quanto di buono si diceva sul suo conto nell’ultimo periodo

ALTRE NOTIZIE

BASKET
lunedì 26 gennaio 2015

La Dolomiti Energia Trentino perde in casa della Grissin Bon Reggio Emilia per 63 a 58 dopo aver condotto, anche se di pochi punti, praticamente per tutta la gara: nella serata di scarsa vena offensiva dei padroni di casa, la squadra di coach Buscaglia è comunque riuscita a contenere le bocche da fuoco reggiane arrivando nei minuti finali a giocarsela punto a punto

VOLLEY
domenica 25 gennaio 2015

Prima partita del girone di ritorno e prima vittoria per la Delta Informatica Trentino Rosa, che al Sanbàpolis di Trento sconfigge per tre set a uno il Volley Soverato (già sconfitto al tie-break nella prima storica partita di A2 della Delta) e riconquista il quarto posto solitario in classifica a quota ventiquattro punti, tre in più di Aversa e Rovigo. Nella foto di Riccardo Giuliani tutta la gioia di Sonia Candi

CALCIO
lunedì 26 gennaio 2015

Il Mezzocorona si toglie la soddisfazione di battere la terza forza del campionato e, pur rimanendo a sei lunghezze dalla quota playoff, dà la sensazione di avere ancora qualche carta da giocarsi. Ieri pomeriggio ha interrotto una serie negativa contro il Belluno che durava da ben nove anni, sorprendendo l’undici dell’ex aquilotto Vecchiato. Nella foto Zentil, autore del 2-1

U.S. DRO
domenica 25 gennaio 2015

Torna a casa con in groppa una bruciante sconfitta il Dro dalla trasferta di Mogliano Veneto. I gialloverdi, in formazione ampiamente rimaneggiata viste le diverse assenze, incassano il gol dell'Union Pro a 17' dal termine, quando le energie già cominciavano a scarseggiare e quindi quando Cicuttini e compagni non hanno più potuto reperire le forze per tentare la reazione

MORI S. STEFANO
domenica 25 gennaio 2015

Niente da fare per il Mori Santo Stefano contro i Biancoscudati Padova. La squadra guidata da Davide Zoller resiste per mezz'ora, poi il vantaggio di Sentinelli e l'espulsione rimediata da Dal Fiume indirizzano all'ombra del Santo la posta in palio allo stadio Quercia. Davanti a seicento spettatori la formazione di Carmine Parlato ha infilato il secondo successo consecutivo ritrovando pure la vetta della classifica grazie alla contemporanea sconfitta patita dall'Altovicentino

PALLAMANO
sabato 24 gennaio 2015

Cadono Pressano e Mezzocorona. Le “api giallonere” subiscono la dura legge del Trieste, tornato alla vittoria dopo un lunghissimo digiuno, mentre la Metallsider Mezzocorona si fa superare dalla Forst Brixen, in via Laghetto. Vince (soffrendo) il Bozen, fra le mura amiche del PalaGasteiner, e sorride anche il Meran

BASKET
domenica 25 gennaio 2015

Nella quattordicesima giornata del campionato di serie D, il match di cartello è sicuramente quello fra il Gardolo e il San Marco Rovereto, appaiate in classifica e quella delle due dovesse prevalere, andrebbe momentaneamente al terzo posto in solitaria. A vincere questa sfida è stato il Gardolo, che domina la sfida per 74 a 51, dimostrando il buon momento di forma, iniziato con la vittoria contro la capolista CUS

BASKET
domenica 25 gennaio 2015

Compito semplice nella quattordicesima giornata del campionato di serie D per la Virtus Alto Garda, che si sbarazza agevolmente dell’Alto Adige, vincendo per 90 a 60 e confermandosi ancora la diretta inseguitrice della capolista Cus Trento

FISI TRENTINO
domenica 25 gennaio 2015

Il norvegese Tord Asle Gjerdalen e l’austriaca Katerina Smutna hanno vinto oggi la 42.a edizione della Marcialonga di Fiemme e Fassa. Il migliior azzurro è Giorgio Di Centa, che chiude 26esimo. Il primierotto Debertolis è 33esimo, il fiemmese Riccardo Mich 43°

MERCATONE UNO FUTSAL
sabato 24 gennaio 2015

Ha vinto chi ha sbagliato meno, sia in fase difensiva che sotto porta. Ha vinto la Bassa Atesina, che, al termine di una partita combattuta ed equilibrata (a dispetto del 6 a 3 finale), ha inflitto la prima sconfitta stagionale al Mercatone Uno e si è laureata meritatamente campione d'inverno

FISI TRENTINO
venerdì 23 gennaio 2015

Assegnati oggi i primi titoli trentini dello sci alpino sulla pista 5 Laghi di Madonna di Campiglio, grazie all’organizzazione dello Sporting Campiglio, ovvero quelli di superG per le categorie aspiranti e juniores. In realtà il sodalizio rendenese nella mattinata ha messo in cantiere ben due superG Fis junior, il primo dei quali aveva il compito di assegnare le medaglie provinciali. Nuovi campioni sono dunque risultati Alberto Spagolla e Lucrezia Fantelli della società organizzatrice. Fra gli aspiranti Claudia Bonacci e Gianluca Seri

Altre news
G.S. FRAVEGGIO
Atletica
martedì 27 gennaio 2015
BASKET
Legabasket A
martedì 27 gennaio 2015
PALLAVOLO C9
C maschile
martedì 27 gennaio 2015
PALLAVOLO C9
C femminile
martedì 27 gennaio 2015
CALCIO
Lega Pro
martedì 27 gennaio 2015
CALCIO A CINQUE
Serie D
lunedì 26 gennaio 2015
TROFEO BEPPE VIOLA
Edizione 2015
lunedì 26 gennaio 2015
FIT TRENTINO
News
lunedì 26 gennaio 2015
QUERCIA ROVERETO
Settore assoluto
lunedì 26 gennaio 2015
CALCIO
Eccellenza
lunedì 26 gennaio 2015
QUERCIA ROVERETO
Settore assoluto
lunedì 26 gennaio 2015
HOCKEY PERGINE
Giovanili
lunedì 26 gennaio 2015
SCI CLUB TEZZE
Sci alpino
lunedì 26 gennaio 2015
BASKET
A3 femminile
lunedì 26 gennaio 2015
VOLLEY
A2 femminile
lunedì 26 gennaio 2015
VOLLEY
Serie C e D
lunedì 26 gennaio 2015
VOLLEY
Serie C e D
lunedì 26 gennaio 2015
VOLLEY
Serie C e D
lunedì 26 gennaio 2015
Le più lette
FIN TRENTINO
News
giovedì 22 gennaio 2015
FIT TRENTINO
News
giovedì 22 gennaio 2015
FIN TRENTINO
News
venerdì 16 gennaio 2015
IL TRENTINO GIOCA SICURO
Oltre lo sport anche il gioco d’azzardo sta diventando un fenomeno in crescita in Trentino. Le opportunità di accesso al mondo del gioco di carte sono molteplici, ma è necessario sapere scegliere con giudizio. Dal 2000 ad oggi i portali online di gioco sono aumentati a dismisura. Tra i molti il casinò di Betway è l’unico ad offrire un’esperienza di gioco unica e insuperabile e il tutto in totale sicurezza e affidabilità grazie alla licenza di AAMS e eCOGRA, l’agenzia internazionale di testing per la protezione dei giocatori. Da oggi è persino possibile giocare a poker o blackjack anche quando si è in giro direttamente da tutti i cellulari Iphone e Android.

Inserire almeno 4 caratteri


SporTrentino.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trento (aut. n. 1.250 del 20.04.2005) e curata da PegasoMedia srl