SporTrentino.it
Pallamano

Pressano - Bolzano, punti pesanti in palio nel derby

Sarà il recupero dell’8ª giornata di Serie A Beretta contro Bolzano a tenere impegnato il sabato sportivo della Pallamano Pressano Cassa di Trento nel massimo campionato nazionale di pallamano. Il match previsto al Palavis contro Fondi in questo weekend (rinviato per casi di Covid nelle file laziali) è stato prontamente sostituito dal classico derby regionale fra gialloneri e bolzanini, sempre sul parquet lavisano, pronto ad infiammare il finale di 2020. Giongo e compagni saranno quindi regolarmente in campo per affrontare una sfida fra le più popolari, affascinanti ed importanti, programmata per lo scorso 17 ottobre, ma poi rinviata a causa dell’ondata di contagi che aveva investito il club altoatesino. A distanza di quasi 2 mesi le due squadre si troveranno quindi opposte l’una all’altra nell’ennesimo confronto diretto che quest’anno si era già riproposto in estate con due amichevoli.

Per quanto riguarda il pre partita, non è dei migliori il clima nei due schieramenti, entrambi reduci da una sconfitta in campionato: Pressano ha avuto modo di riflettere dopo la terribile settimana post-Covid che ha portato alle due sconfitte in 48 ore con Sassari e Cingoli. Bolzano ha perso l’imbattibilità in campionato tre giorni fa nel recupero infrasettimanale a Siena. Una nota poco positiva per il club altoatesino, che è rimasto comunque saldamente aggrappato al gruppo di testa. Una situazione molto delicata, ma al contempo stimolante per le due squadre; i padroni di casa di mister Fusina sono chiamati a firmare un riscatto, che avrebbe il sapore del colpaccio, mentre in ottica Supercoppa la squadra bolzanina guidata dal giocatore-allenatore Mario Sporcic non ha alcuna intenzione di mollare la coppia di testa Sassari-Conversano.
Impossibile individuare una favorita: la posta in palio è decisamente pesante per un derby non di vertice, ma comunque dal peso specifico molto importante. In campo sarà una sfida al completo: unico assente Matteo Moser nelle file giallonere, per il resto i due allenatori avranno a disposizione tutte le armi per contendersi i due punti fino al termine della contesa.
Fischio d’inizio fissato alle ore 19.00 sul parquet del Palavis; direzione di gara affidata alla coppia punta di diamante del movimento nazionale formata dai sig. Simone e Monitillo. Pressano-Bolzano si disputerà a porte chiuse e sarà trasmessa come ogni match di Serie A Beretta sulla piattaforma partner del campionato, elevensports.it.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,406 sec.