SporTrentino.it
Pallamano

Sabato sera Pressano impegnato sul campo del Fasano

Trascorso il weekend passato ad osservare la terza giornata di Serie A Beretta in virtù del turno di riposo, la Pallamano Pressano Cassa di Trento torna a calcare i parquet della massima serie e lo fa nella prima delle trasferte lunghe stagionali. I gialloneri di mister Alessandro Fusina saranno infatti impegnati sul campo pugliese della Junior Fasano in una difficile operazione che chiamerà ad un vero e proprio sforzo oltre le attese la squadra trentina. Il grosso nodo con cui infatti il team giallonero andrà ad affrontare la trasferta sarà ancora l’infermeria: a Dainese e D’Antino si aggiungono i forfait di due titolari, Fadanelli e Dallago, che rendono così decimata la truppa al servizio di Fusina in terra pugliese. Il gruppo sarà quindi chiamato a dare ancora di più, gettando il cuore oltre l’ostacolo contro una formazione, quella di Francesco Ancona, in piena forma e reduce da 3 vittorie in altrettante gare.

La Junior Fasano, così come avvenuto lo scorso anno, si è dimostrata squadra solida e prestante in questo avvio di stagione e non sarà certo l’avversario migliore da affrontare in questo momento, ma Pressano avrà le carte in regola comunque per fare risultato. Servirà il match perfetto su uno dei campi più ostici in Italia, la palestra “Zizzi” di Fasano: con Moser non al meglio, le scelte per mister Fusina saranno quasi obbligate ed il campo saprà dire se queste pagheranno oppure no. Anche la squadra pugliese dovrà fare i conti con una pesante defezione: i biancazzurri infatti dovranno rinunciare all’esperto terzino e difensore Zeljko Beharevic, appiedato dal giudice sportivo.
Un match dal pronostico aperto, che vale due punti importanti: chi li coglie, resta nella parte alta della classifica già dopo 4 giornate ed in virtù della graduatoria che al termine dell’andata assegnerà le qualificazioni alla Coppa Italia, essere presenti nella prima metà è cosa fondamentale. Fischio d’inizio a Fasano fissato per le ore 19.00, arbitrano l’incontro i sig. Dionisi e Maccarone de L’Aquila. Live streaming come di consueto su Elevensports.it, piattaforma partner della Serie A Beretta.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,453 sec.