SporTrentino.it
Pallamano

Pressano, sul campo di Carpi arriva l’ottava vittoria stagionale

Missione ampiamente compiuta per la Pallamano Pressano Cassa di Trento che espugna il campo della Pallamano Carpi nella dodicesima giornata di Serie A Beretta col punteggio di 14-25 e centra la terza vittoria consecutiva, l’ottava stagionale, confermandosi così ai piani alti della classifica della massima serie.

I gialloneri di mister Alessandro Fusina hanno superato a pieni voti la prova in terra emiliana, confermando quanto di buono fatto mercoledì a Conversano. Un match tutt’altro che scontato ma gestito con grande determinazione da parte della squadra giallonera che non si è fatta trovare impreparata ed ha saputo dominare l’incontro soprattutto nella ripresa. Loizos e compagni portano a casa altri due punti che valgono il secondo posto in classifica a pari di Sassari ed accorciano a 2 lunghezze sulla vetta occupata dal Fasano, incappato nel primo stop stagionale nel derby contro Conversano.
Sul campo di Carpi invece Pressano arriva con la stanchezza della trasferta pugliese infrasettimanale ma dimostra di voler a tutti i costi mantenere il ruolino positivo: approccio all’incontro non dei migliori ma buono quanto basta per passare subito a condurre.
Carpi spreca molto e resta in partita fin sul 4-5 in virtù dei tanti errori; ci pensa poi Pressano in velocità con Alberino a scappare nel punteggio che dice 6-10 prima ed 8-11 poi a fine primo tempo. Partita non delle migliori e quanto mai pericolosa ma in avvio di ripresa Carpi non riesce a pungere in attacco, grazie all’arcigna difesa giallonera che nega la gioia del gol grazie anche alle parate di Loizos. È proprio nella parte centrale del secondo tempo che Pressano scappa infilando un pesante break che vale il 12-20. Partita chiusa ed ultimi minuti che passano in totale gestione, con gli effettivi che ruotano e la bella prestazione fra i pali di Simone Facchinelli.
La gara finisce 14-25, un risultato netto e meritato per Pressano che ora guarda solo e soltanto all’ultimo match dell’andata e del 2021, sabato prossimo a Lavis contro il Trieste, dove saranno di nuovo in palio punti pesantissimi per provare a restare almeno al terzo posto in classifica ed andare alla pausa invernale con un percorso strabiliante alle spalle.

Serie A Beretta - 12^ giornata

Carpi - Pressano 14-25 (p.t. 8-11)
CARPI: Jurina, Pieracci 1, Marsan 2, D’Angelo, Bonacini, Soria, Haj Frej, Ben Hadj Ali, Serafini, Eric 3, Beltrami 1, Sortino 2, Giannetta 1, Boni, Ceccarini 4. All. Serafini
PRESSANO: Facchinelli, Dallago 2, Fadanelli 3, Chistè 1, Alberino 6, Sontacchi D., Giongo, Sontacchi G. 2, Jansson 5, Folgheraiter 1, Dainese 3, Moser, Iachemet 2, Loizos. All. Fusina
ARBITRI: Di Domenico - Fornasier.

Gli altri risultati della giornata

Rubiera - Bolzano 23-33
Cassano M. - Merano 25-25
Sassari - Siracusa 29-26
Trieste - Appiano 25-21
Conversano - Fasano 35-33

La classifica aggiornata

Fasano 19, Pressano e Sassari 17, Conversano** e Bressanone 15, Merano 12, Bolzano 11, Trieste 10, Appiano** e Cassano M.* 9, Carpi 4, Siracusa e Rubiera 2.

** una partita in meno

* una partita in più

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,422 sec.