SporTrentino.it
Mondosport

Attività sportive e non solo in Trentino: consigli utili

Il Trentino è un posto unico al mondo, che mette a disposizione dei visitatori tantissimi boschi, vette, laghi, i cui colori e profumo riescono a donare un’atmosfera indimenticabile. La natura incontaminata riesce ad incantare ogni visitatore: si tratta di un luogo che viene scelto, generalmente, proprio per rigenerarsi e ritrovare la pace in sé stessi.
In molti pensano che per rilassarsi, però, sia necessario per forza di cose evitare di fare sforzi. Questa è una concezione sbagliata: sì, perché in realtà fare attività fisica e sport in condizioni del genere può soltanto aiutare il nostro corpo sotto tutti i punti di vista. Tra borghi affascinanti e terme rilassanti, non tutti sanno che il Trentino-Alto Adige è anche un posto meravigliosamente prestato a diverse attività fisiche e sportive. Vediamo nel dettaglio quali sono le attività più gettonate, a prescindere da tutto, da poter fare su questo territorio.

Forest Bathing

Una delle attività più in voga e maggiormente amate dai visitatori è il Forest Bathing, letteralmente immersione nei boschi. Quest’attività si è enormemente diffusa negli ultimi tempi, poiché sono stati scoperti i benefici legati agli alberi e alla loro capacità di sprigionare degli elementi fondamentali per il nostro benessere (vedasi monoterpeni). In altri Paesi, il Forest Bathing è estremamente diffuso già da anni. Alcuni territori, come il Parco del Respiro, sembrano essere particolarmente adatti.

Fare Yoga

Quanto può essere utile per la nostra mente ed il nostro copro dedicarsi allo Yoga? C’è una location pazzesca per lo scopo, ovvero la Val di Fiemme: natura incontaminata, distese infinite, alberi e la pace interiore che può solo accompagnare. Non è difficile trovare, anche d’estate, luoghi posti all’ombra di terreni pianeggianti, con erba verde quasi smeraldo e profumi unici.

Non solo sport

Chi ha detto che in Trentino è possibile solo fare questo tipo di attività? Non tutti forse sanno che questo territorio è quello che conta il maggior numero di mini-casinò in relazione agli abitanti. Il conteggio, fino a qualche tempo fa, parlava di circa 14 mini-casinò ogni 100 mila abitanti: questo dimostra come gli abitanti del posto, ma anche i visitatori, amino passare il tempo con giochi baccarat o simili in queste location particolari.

Camminate sull’acqua

Quelle che vengono chiamate camminate con metodo Kneipp, sono particolarmente diffuse in Trentino. Si tratta di una terapia, anzi idroterapia, che consiste nel camminare in acqua alternando quella fredda e calda. A Val Di Rabbi c’è la possibilità di intraprendere questo percorso.

Stand Up Paddle

Hai mai provato l’attività di Stand Up Paddle? Meravigliosa. Si tratta, essenzialmente, di stare in piedi su una tavola simile a quella utilizzata per il surf e pagaiare con un remo. È un vero e proprio sport, che non necessita di particolari accortezze, anche se può essere molto stancante in alcuni casi: vengono sforzati muscoli addominali e del busto in generale. In Trentino si può praticamente lungo tutte le coste dei laghi, scendendo verso le piccole calette che non si possono raggiungere via terra (vedasi lago di Levico, per esempio).

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,531 sec.