SporTrentino.it
Pallamano

Pressano-Carpi ultima al Palavis con il saluto a capitan Giongo

Ultima partita in casa della stagione per la Serie A Beretta della Pallamano Pressano Cassa di Trento. I gialloneri, ormai sicuri del quinto posto nazionale, affronteranno l’Handball Carpi nella penultima giornata, prima di chiudere la stagione a Trieste sabato prossimo. Orario modificato ed unificato per tutte le gare nazionali: al Palavis si giocherà alle ore 17.00.

Sarà occasione per salutare la squadra giallonera nell’ultima uscita di fronte al pubblico trentino ma anche e soprattutto per tributare l’ultimo applauso a capitan Alessio Giongo che nei giorni scorsi ha annunciato il proprio ritiro dall’attività di atleta e che disputerà la propria ultima partita sul parquet lavisano calcato per oltre 25 anni.
La posta in palio pesa decisamente di più sulla sponda carpigiana: se Pressano non può muovere la classifica, Carpi deve difendere il terzultimo posto dall’assalto del Rubiera. Una posizione chiave nello scacchiere dei PlayOut dove Carpi vorrà avere il primo turno con il fattore campo a favore.
Senza grandi pressioni, lo spettacolo potrà essere avvantaggiato: in un Palavis che si preannuncia caldo e carico a dovere, Pressano e Carpi sono pronte a darsi battaglia per dimostrare anche in questo finale di stagione di avere la testa alta. Tutti a disposizione tranne Alessandro Dallago per mister Fusina, mentre Carpi sarà al completo per dare l’assalto al fortino Palavis.
Fischio d’inizio alle ore 17.00, affidato alla coppia tutta al femminile e da poco promossa internazionale Pepe-Merisi. Il match sarà trasmesso in live streaming sulla piattaforma Elevensports.it, partner della Serie A Beretta.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,469 sec.