SporTrentino.it
Mondosport

La squadra azzurra si prepara ai mondiali di atletica leggera

Il 15 luglio spalanca le porte il campionato mondiale di atletica leggera, che si svolgerà a Eugene, negli Stati Uniti. L’Italia verrà rappresentata da 60 atleti azzurri selezionati dal direttore tecnico della nazionale Antonio La Torre. Tra i partecipanti vedremo anche sei campioni delle olimpiadi di Tokyo: Gianmarco Tamberi, Massimo Stano, Marcell Jacobs, Lorenzo Patta, Filippo Tortu e Eseosa Desalu. La squadra nazionale italiana ha già sorpreso i tifosi in Giappone e adesso il mondo sportivo non vede l’ora di scoprire se gli azzurri riusciranno a ripetere i propri successo. Se anche tu sei un appassionato di atletica leggera e non vedi l’ora di pronosticare chi tornerà a casa con le medaglie, allora qui puoi scoprire tutti i siti scommesse online più valide ed affidabili.
Quest’estate ad Oregon vedremo combattere per i prestigiosi titoli 29 uomini e 31 donne provenienti da tutta l’Italia. Nell’elenco dei convocati però mancano alcuni nomi importanti, come quello di Yeman Crippa, Antonella Palmisano e Nadia Battocletti. Nonostante le assenze, la squadra è formata da diversi nomi di fama mondiale. Così, il 15 luglio il velocista Marcell Jacobs correrà i 100 metri a Eugene, mentre le semifinali si terranno il giorno dopo.
Altri due campioni delle olimpiadi di Tokyo, Eseosa Desalu e Filippo Tortu, cercheranno di battere gli avversari nella gara dei 200 metri.
Tra le specialità con il numero più alto di convocati italiani nella categoria maschile vediamo il salto triplo rappresentato da Andrea Dallavalle, Tobia Bocchi e Emmanuel Ihemeje; 4x100 (Matteo Melluzzo, Diego Aldo Pettorossi, Wanderson Polanco, Lorenzo Patta e Vladimir Aceti), mentre nella disciplina dei 4x400 vedremo scendere in palco Lorenzo Benati, Pietro Pivotto, Lapo Bianciardi e Brayan Lopez.
Nella categoria femminile spicca la specialità dei 1500 m, con quattro nomi italiani: Gaia Sabbatini, Sintayehu Vissa, Elisa Di Lazzaro e Federica Del Buono, mentre la specialità 4x100 è rappresentata da cinque atlete provenienti dal nostro paese: Johanelis Herrera, Irene Siragusa, Alessia Pavese, Anna Bongiorni e Vittoria Fontana.
Se hai intenzione di seguire gli eventi dei mondiali di atletica leggera in streaming ricordati che l’Italia è nove ore avanti rispetto ad Oregon.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,5 sec.