SporTrentino.it
Tamburello

La Vallagarina ospita le finali Nazionali giovanili

Il Trentino, e in particolar modo la Vallagarina, saranno il teatro delle finali nazionali dei Campionati Italiani giovanili di tamburello, in programma da venerdì 24 a domenica 26 agosto sui campi della nostra provincia. La kermesse, presentata presso la Sala Rombo di Trentino Marketing, vedrà ai nastri di partenza le 36 squadre che si sono qualificate per l'atto conclusivo del Campionato Italiano al termine delle concitate e combattute fasi provinciali, regionali ed interregionali. Al via sei squadre per ciascuna delle sei categorie presenti, Juniores (maschile e femminile), Allievi (maschile e femminile) e Giovanissimi (maschile e femminile) con larga rappresentanza delle società del nord Italia (ma ci saranno anche una formazione laziale ed una campana). Il Trentino, una delle culle della pallatamburello, sport radicato da anni nel nostro territorio, sarà rappresentato da cinque società, Mezzolombardo, Nave San Rocco, Noarna, Tassullo e Valle San Felice, in lizza per cucirsi lo scudetto sul petto. Venerdì spazio alla fase di qualificazione (per ogni categoria sono stati creati due gironi da tre squadre), sabato mattina toccherà alle semifinali, sabato pomeriggio e domenica mattina gran finale con le gare che assegneranno i titoli nazionali. Saranno, come detto, i campi da gioco della Vallagarina (più l'impianto di Dro) ad ospitare tutte le partite della manifestazione: campo principale sarà quello di Aldeno, dove si svolgeranno tutte le finali. Qualificazioni e semifinali verranno disputate anche a Dro, Noarna, Sabbionara, Marco, Besenello, Patone, Valle San Felice e Ronzo Chienis. Nel corso della conferenza stampa di presentazione hanno portato il proprio saluto anche l'Assessore al turismo Tiziano Mellarini e l'Assessore alla cultura Franco Panizza.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,813 sec.