SporTrentino.it
Rugby

Ufficializzati i calendari di C1, Trento nel girone B

La Federazione Italiana Rugby ha ufficializzato il calendario del Campionato Italiano di Serie C1, al via domenica 5 ottobre. Il Trento giocherà nel girone B, a 10 squadre, con pool unica. Dal girone uscirà una promossa diretta in serie B, mentre non ci saranno retrocessioni in C2.

GLI 8 GIRONI
5 gironi sono a 12 squadre (A-C-D-E-G), ognuno suddiviso in due pool territoriali da 6 squadre, con sviluppo in due fasi. Ogni girone promuove una squadra in Serie B, mentre due squadre per ogni girone saranno retrocesse in C2.
1 girone (B) a 10 squadre in pool unica, con promozione diretta in serie B.
1 girone (F) a 14 squadre organizzato in due pool (6 nella pool della Sardegna, 8 nella pool Umbro-Toscana). Porterà a una promozione in Serie B.
1 girone (H) a 18 squadre suddiviso in 3 pool (6 squadre pool campana, 6 nella pool pugliese, 6 nella pool siciliana). Una promozione in Serie B, mentre le retrocessioni saranno attribuite a ogni singolo Comitato regionale in funzione del numero di squadre partecipanti.

LA FORMULA
Girone A/C/D/E/G
prima fase con partite di andata e ritorno tra le componenti di ciascuna pool. Le prime tre classificate di ciascuna pool si qualificano a una pool promozione con partite di andata e ritorno la cui vincente sarà promossa in Serie B.
Le squadre classificate dal quarto al sesto posto accederanno a una pool retrocessione con partite di andata e ritorno. Quinta e sesta classificata della pool retrocessione vanno in C2. Nota: nel Girone D è previsto un solo passaggio alla C2.
Girone B
partite di andata e ritorno tra le dieci componenti della pool unica. La prima classificata è promossa in B. Non sono previsti passaggi in C2.
Girone F
gare di andata e ritorno tra le otto componenti delle singole pool. Le prime classificate spareggiano per la promozione in B. L'ultima classificata della pool 1 scende in C2. Nota: il calendario della Pool 2 verrà reso noto dal Comitato Sardo di FIR.
Girone H
gare di andata e ritorno tra le componenti delle singole pool. Le prime due classificate di ogni pool si qualificano ad una pool promozione, la cui prima classificata sarà promossa in B. Le squadre non qualificate alla pool promozione disputeranno una seconda fase con le squadre della Serie C2 delle rispettive regioni. La classifica finale determinerà le squadre che parteciperanno alla C1 2015/2016.
Nota: i calendari del Girone H saranno pubbicati dai Comitati Regionali di Campania, Puglia e Sicilia.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,766 sec.