SporTrentino.it
Varie

La pandemia non ferma «La Ciaspolada» dell'8 gennaio

Non è stata una decisione semplice da prendere, viste le difficoltà, le paure e le forti limitazioni alle attività sociali con le quali dobbiamo nuovamente fare i conti, ma il comitato organizzatore de «La Ciaspolada» ha comunque concluso di andare avanti e confermare la data della 48ª edizione, che si svolgerà regolarmente sabato 8 gennaio. Le ultime norme varate dal governo non creano infatti impedimenti critici allo svolgimento della manifestazione e quindi atleti e amici delle racchette da neve potranno nuovamente ritrovarsi in Alta Val di Non per trascorrere una giornata all’aria aperta dopo lo stop del 2021, con tutte le cautele e le misure di sicurezza del caso.
La vera novità attiene al luogo scelto per la gara riservata ai runner e per la camminata che seguirà poco dopo, ovvero le Regole di Malosco, nel comune di Sarnonico, una delle aree più suggestive della zona, dato che presenta ampie distese verdi, ora imbiancate, circondate dai boschi. L’ampiezza degli spazi consentirà di gestire al meglio il flusso di concorrenti, in modo da non creare assembramenti e da garantire il rispetto delle misure previste per il contenimento del contagio. Sarà naturalmente obbligatorio esibire il green pass, che sarà controllato all’ingresso dei concorrenti al circuito dai volontari, i quali provvederanno anche a verificare la temperatura corporea di ciascuno.

Ha dunque prevalso nel comitato organizzatore la volontà di offrire a tutti un’opportunità per vivere una giornata di sport e mandare un messaggio positivo a coloro che amano la Valle di Non. Il Covid rimane una presenza ingombrante, non c'è dubbio, ma il territorio e le sue strutture sono in grado di offrire opportunità di svago e di vacanza nel massimo rispetto delle norme di sicurezza.
Ricordiamo che è possibile iscriversi fino a venerdì 7 gennaio, giorno che precede la gara. Come sempre l’evento sarà diviso in due parti, ovvero la sfida competitiva, che partirà alle ore 10.30 di sabato 8, e la camminata ludico motoria, che comincerà non appena i concorrenti in gara con il cronometro avranno preso il via. Ricco il pacco gara con prodotti, gadget ed il biglietto della tradizionale lotteria, i cui premi saranno sorteggiati nel pomeriggio dello stesso 8 gennaio al mercatino di Natale di Fondo.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,516 sec.