LE NOSTRE RIVISTE SPECIALIZZATE

Hockey su ghiaccio
martedì 29 ottobre 2019
L'Hockey Pergine perde di misura sul campo del Valdifiemme

Ieri sera a Cavalese si è giocato il derby trentino tra Valdifiemme HC e Hockey Pergine Sapiens, chiuso con una sconfitta di misura per i valsuganotti. Il Pergine è arrivato a questa partita con Nicolas Buonassisi, già al Pergine nella scorsa stagione con ottimi risultati.
La partita è iniziata con un altissimo ritmo da entrambe le parti, le prime azioni arrivano dal Pergine che prova già dai primi secondi di gioco a portare a rete Foltin senza successo. L’attacco perginese continua con le conclusioni di Buonassisi, Marchesini e Viliotti tutte sventate dal portiere Rabanser, che non si fa cogliere impreparato e respinge tutte le azioni delle Linci.
Arriva solo al quindicesimo minuto la prima rete dell’incontro proprio per il Fiemme, che con Locatin, assistito da Misconel e Machan, riesce a violare la rete di Quagliato portando in vantaggio i padroni di casa. Si ripete con convinzione l’azione del Fiemme, che sfrutta un Power Play per insaccare la seconda rete e raddoppiare quindi i goal di vantaggio, il primo parziale di gara si conclude con questo punteggio invariato.
Le due squadre entrano in campo per il secondo drittel più determinate che mai, il Pergine non diminuisce il ritmo e prova a fare pressione sul Valdifiemme che resiste e non concede occasioni. Dopo sette minuti di gara arriva un’azione determinante di Foltin, che riesce a segnare il primo goal per le Linci e diminuire quindi il vantaggio fiemmese. In questo periodo il Pergine continua il suo forcing offensivo riuscendo così a trovare anche la rete del pareggio grazie a Buonassisi, assistito da Meneghini.
Inizia in parità il terzo tempo di gara e si vedono azioni da entrambe le parti per cercare il vantaggio. Trovato inizialmente dal Pergine a sette minuti dal fischio d’inizio con Hood. Un vantaggio che sembra essere decisivo, ma a pochissimi secondi dalla fine, Mattivi trova la 3 rete anche per il Fiemme, ristabilendo così una situazione di equilibrio nel punteggio portando la partita agli overtime.
I 5 minuti dei tempi supplementari non offrono grandi emozioni e nessuna delle due squadre riesce a segnare. Si va ai rigori. Sono otto le serie che determineranno l’esito della partita. Il Pergine riesce a segnare solo una rete con Hood. Il Fiemme vince la partita con due reti di Odorizzi e Machan.
Nella classifica generale il Fiemme si avvicina al Pergine, che ora occupa il 4 posto dopo a Varese, Merano e Bressanone.

Il tabellino


VALDIFIEMME HC – HOCKEY PERGINE SAPIENS 4-3 (2-0) (0-2) (1-1) (0-0) (1-0)
RETI: 14’44 Locatin (V), 16’54 Costa (V), 27’14 Foltin (P), 35’02 Buonassisi (P), 47’34 Hood (P), 59’29 Mattivi (V)
PERGINE SAPIENS: Quagliato (Mello Nascimento), Damin, Meneghini, Loss, Dall’Agnol L., Dall’Agnol M., Marano, Scalzeri, Reffo, Marchesini, Valorz, Lombardi, Ambrosi Al., Ambrosi An., Franza, Sinosi, Foltin, Biasioni, Hood, Buonassisi, Viliotti. Coach Dave Rich
VALDIFIEMME: Rabanser (Gasperini), Costa, Misconel, Delladio, Locatin, Kelder, Machan, Varesco, Kostner, Dallabona, Vanzetta, Stablum, Odorizzi, Mattivi, Nicolao, Nicolodi, Zenon, Chelodi,
Vincenzi. Coach: Andrea Galeazzi
ARBITRI: Massimo De Col, Thomas Egger (Paolo Brondi, Andrea Rivis)

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,109 sec.

Inserire almeno 4 caratteri

SporTrentino.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trento (aut. n. 1.250 del 20.04.2005) e curata da PegasoMedia srl