LE NOSTRE RIVISTE SPECIALIZZATE

Sport di montagna
mercoledì 26 febbraio 2020
Sono 19 i trentini convocati per i mondiali juniores

È tempo di Mondiali Juniores e under 23 delle varie discipline. Sono state diramate le convocazioni per le più importanti rassegne giovanili in programma nei primi giorni di marzo e il Trentino risulta particolarmente rappresentato visto che saranno ben 19 i giovani sciatori che indosseranno la tuta della nazionale per le discipline dello sci di fondo, salto speciale, combinata nordica e sci alpino.
«Un risultato straordinario – ha evidenziato il presidente del Comitato Trentino Tiziano Mellarini subito dopo l’uscita del comunicato stampa ufficiale della FISI nazionale sui nomi dei convocati – che testimonia l’eccellente lavoro che stiamo facendo con i nostri tecnici e allo staff dirigenziale, grazie anche al Progetto Trentino Azzurro per la crescita del vivaio agonistico, iniziato nel 2011. I Mondiali junior sono il primo passaggio internazionale per chi poi ambisce a distinguersi in Coppa del Mondo, sognando un giorno di partecipare alle Olimpiadi. Mi auguro di cuore che alcuni di questi atleti interessanti possano essere protagonisti nel 2026 alle Olimpiadi Italiane. Le premesse ci sono».
La prima rassegna a prendere il via sarà quella dedicata allo sci di fondo ad Oberwiesenthal, in Germania dal 28 febbraio all’8 marzo. Tre i trentini convocati nella squadra under 23 e cinque nella squadra junior, tutti tesserati con gruppi sportivi tranne Riccardo Bernardi dell’Us Dolomitica. Un totale di 8 fondisti.
Nella stessa località della Sassonia si disputeranno anche le sfide del salto speciale e combinata nordica, con due squadre che vedranno 15 azzurri convocati, dei quali ben 9 trentini, con il team di combinata nordica interamente made in Trentino e con la fiemmese Annika Sieff che sarà in gara sia dal trampolino sia nella doppia disciplina.
I campionati Mondiali Junior di sci alpino, che seguono la fortunata edizione di dodici mesi fa disputata in Val di Fassa, si disputeranno invece a Narvik, in Norvegia, dal 5 al 14 marzo, e vedranno in gara tre prodotti del Progetto Trentino Azzurro, ovvero la campigliana d’adozione Marta Rossetti e la fassana Monica Zanoner in campo femminile, quindi il noneso Martino Rizzi fra i maschi, grazie agli eccellenti risultati ottenuti nelle ultime gare Fis con il Trentino Ski Team. Fra i convocati anche i due medagliati all’ultima edizione della Val di Fassa Alex Vinatzer e Tobias Kastlunger. Ecco nel dettaglio i 19 trentini convocati per i mondiali junior delle varie specialità:

SCI FONDO (Oberwiensenthal – Ger – dal 28 febbraio all’8 marzo: Francesca Franchi (under 23), Simone Daprà (under 23), Simone Mocellini (under 23), Nicole Monsorno (junior), Ivan Mariani (junior), Giovanni Ticcò (junior), Riccardo Bernardi (junior), Alessandro Chiocchetti (junior).

SALTO SPECIALE (Oberwiesenthal – Ger – dal 5 all’8 marzo): Giovanni Bresadola (Gs Monte Giner), Martina Ambrosi (Us Dolomitica), Annika Sieff (Us Lavazè Varena), Giada Tomaselli (Gs Monte Giner).

COMBINATA NORDICA (Oberwiesenthal – Ger – dal 4 all’8 marzo): Iacopo Bortolas (Us Dolomitica), Manuel Facchni (Us Dolomitica), Domenico Mariotti (Gs Monte Giner), Stefano Radovan (Gs Monte Giner), Annika Sieff (Us Lavazè Varena).

SCI ALPINO (Narvik – Nor – dal 5 al 14 marzo): Marta Rossetti (1999) – Monica Zanoner (1999) – Martino Rizzi (2000)

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,125 sec.

Inserire almeno 4 caratteri

SporTrentino.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trento (aut. n. 1.250 del 20.04.2005) e curata da PegasoMedia srl