SporTrentino.it
Varie

Archiviata la prima giornata di Slalom Canoa a Caldes

Grande spettacolo a Caldes, in Val di Sole, per la prima delle due giornate di gara del 3° Grand Prix Canoa slalom, manifestazione nazionale ospitata in quel centro sportivo delle “Contre” già sede dei primi campionati mondiali di canoa “made in val di Sole”. 120 gli atleti in acqua in questa prima giornata di gara, con slalomisti provenienti da tutta Italia. Al via le categorie Junior, Senior e Master, divise nelle due discipline della Canadese monoposto-biposto e del Kayak.
La giornata ha dato ottime indicazioni per i tecnici federali sia per l’alto livello dei concorrenti in acqua sia per le difficoltà presentate dalle rapide del fiume Noce, miglior fiume europeo quando si tratta di ospitare manifestazioni di sport fluviali. Sul tracciato nuovo di zecca allestito a Caldes dalla società organizzatrice dell’RKC Club Val di Sole, si sono dati sfida a colpi di pagaia alcuni tra i più importanti canoisti del panorama italiano, nonché gli atleti dei club più illustri d’Italia, come le rappresentative di Bologna, Subiaco, Valstagna, Cuneo e Merano.
Particolarmente combattute le gare del K1 Junior e Senior, che al maschile hanno premiato Tommaso Fasoli (CC Milano) e Omar Raiba (Marina Militare), mentre al femminile Marta Bertoncelli (CC Ferrara) e Luisa Pugliese (Amici del Fiume). Nel C1 maschile vittoria per Flavio Micozzi del Subiaco nella categoria Junior, mente tra i Senior si è imposto Raffaello Ivaldi del CC Verona.
Domani seconda giornata di gare, con al via 150 atleti delle categorie giovanili.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,766 sec.