LE NOSTRE RIVISTE SPECIALIZZATE

Sport di montagna
mercoledì 4 settembre 2019
Anche Modena alla Latemar Mountain Race

Iniziano ad arrivare le prime conferme di rilievo per la Latemar Mountain Race, ultimo atto del circuito «La Sportiva Mountain Running Cup», che si correrà domenica 8 settembre nel comprensorio sciistico Ski Center Latemar, a cavallo fra il Trentino e l’Alto Adige. Alla segreteria degli organizzatori dell’Unione sportiva Cornacci di Tesero è giunta infatti l’adesione di Christian Modena, uno dei massimi interpreti delle competizioni su lunga distanza, che ha deciso di essere fra i protagonisti della prima assoluta dell’evento che ha raccolto il testimone della Stava Mountain Race cambiandone denominazione e percorso. Il forte atleta di Mori, pur reduce da un tour de force in queste settimane, sarà così al cancelletto di partenza assieme ai runner che lottano per il titolo 2019 del circuito La Sportiva, ovvero il varesino del team Tornado Gabriele Bacchion, che guida la classifica generale con 328 punti, contro i 296 del polivalente atleta valtellinese Daniel Antonioli del Team La Sportiva Team e i 236 del premanese del team Crazy Mattia Gianola. In classifica anche Dennis Bosiri Kiyaka, Filippo Bianchi, Lorenzo Beltrami, Paolo Bonanomi e Nicola Giovanelli. Fra le donne invece la comasca con "passaporto" trentino Paola Gelpi partirà con 6 punti di vantaggio nei confronti della forte altoatesina di Sarentino Annelise Felderer (268 contro 262), con Daniela Rota del Team La Sportiva poco distante a 234 punti.
Per gli organizzatori sono giorni di grande lavoro per allestire il tracciato di gara con l’obiettivo di garantire sicurezza e un percorso segnato e assistito, che misurerà 25,5 km con un dislivello positivo di 1.550 metri. Dopo la partenza i concorrenti affronteranno il Monte Cornon, il Monte Agnello, Passo Feudo, il rifugio Torre di Pisa, la Forcella dei Camosci, immergendosi poi nel percorso tematico in quota Latemarium.
Il programma prevede la consegna pettorali presso l’ufficio gare di Pampeago sabato 7 settembre a partire dalle ore 14 presso la scuola di sci, quindi alle 18 il briefing tecnico presso lo Sport Hotel di Pampeago. Domenica mattina apertura ufficio gare dalle ore 7.00, quindi la partenza della «Latemar Mountain Race» ai 2.000 metri di quota del rifugio Zischalm (arrivo della seggiovia Latemar) alle ore 9.00. Il traguardo sarà posizionato nei pressi dello Sport Hotel Pampeago, a quota 1.750 metri, seguiranno pranzo dalle ore 12.00 e premiazioni di gara e circuito alle ore 15.00.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,109 sec.

Inserire almeno 4 caratteri

SporTrentino.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trento (aut. n. 1.250 del 20.04.2005) e curata da PegasoMedia srl